I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola, soldati a Vicenza: ha deciso il Pentagono

E in Svizzera iniziano i test per un vaccino sperimentale

Pubblicato il 28/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ebola, soldati a Vicenza: ha deciso il Pentagono


(Video da Euronews: Che cos'è l'ebola)


Il generale Derryl Williams ha fatto sapere che la scelta di far rientrare a Vicenza gli 11 soldati provenienti dalla Liberia, paese colpito dall'ebola, è stata presa dal Pentagono. Williams è il comandante del contingente di soldati americani che è stato messo in isolamento per 21 giorni nella base militare "Del Din" di Vicenza. E in merito alle polemiche mosse dal governatore della Regione Veneto Luca Zaia, Williams ha detto che si tratta di misure previste dalle regole militari. Gli 11 soldati messi in isolamento nella base di Vicenza sono stati confinati negli alloggi e si trovano in un'ala separata dal resto della caserma e non possono avere contatti con nessuno. Ma non sono gli unici che alloggeranno a Vicenza: è previsto per domani l'arrivo di altri 87 soldati nella città veneta.

Ebola: gli ultimi aggiornamenti dell'OMS


L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto sapere che Swissmedic, l'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici, ha autorizzato i test su un vaccino sperimentale sarà condotto con 120 partecipanti volontari all'Ospedale universitario di Losanna: "Questo segna l'ultimo passo verso l'introduzione di un vaccino per l'ebola sicuro ed efficace nel minor tempo possibile", si legge sul sito web dell'organizzazione. Il vaccino si basa su un adenovirus geneticamente modificato degli scimpanzé. E in questa sperimentale sarà testata sia la sicurezza del vaccino, sia la sua capacità di generare una risposta immunitaria. Swissmedic prima di ottenere il permesso per procedere con la sperimentazione ha dovuto consultare la Commissione federale per la sicurezza biologica, l'Ufficio federale della sanità pubblica e l'Ufficio federale dell'ambiente in quanto per il vaccino impiegato viene usato un organismo geneticamente modificato. Il vaccino è stato sviluppato dal NIAID (National Institute of Allergy and Infectious Diseases) in collaborazione con l'azienda farmaceutica GlaxoSmithKline e consiste in un virus che viene reso inoffensivo e utilizzato come portatore sano per una proteina di ebola. Alla domanda di sperimentazione, che è stata inoltrata a fine settembre, è stata data priorità, vista la gravità dell'epidemia.Il tweet dell'OMSSeguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Fonti: Corriere.it; NuovaVenezia.it; OMS



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Corsi - Prevenzione a tavola

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero

Grassi saturi: sempre più studi ribaltano tutto ciò che sapevamo finora

Oggi sono sempre più numerosi gli studi che ci raccontano tutta un’altra storia rispetto ai grassi cattivi

Il latte di soia fa male ai bambini?

Può essere dato ai bambini? Fa bene o fa male? È il giusto sostituto del latte?

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

Perché gli asparagi sono così buoni per la salute

Cinque ottimi motivi per mangiare gli asparagi e qualche ricetta per utilizzarli in cucina

L’olio extravergine di oliva fa ingrassare?

Quanti cucchiai bisogna consumarne, è meglio a crudo o cotto e altre risposte ai vostri dubbi

5 ottimi motivi per mangiare indivia

L'indivia è una verdura eccezionale per il nostro organismo

Le virtù del Pan di zucchero, la cicoria bianca

Stimola le funzioni intestinali,del fegato e dei reni. Ecco come cucinarla

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ecco cosa mangiare dopo i 60 anni

Ogni età ha la sua dieta: ecco come dovrebbe essere quella degli over 60