I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola: la prima vittima del virus in Mali

E' una bambina di 2 anni

Pubblicato il 25/10/2014 da Prevenzione a tavola

E' morta in Mali la prima vittima di Ebola, una bambina di due anni che, durante la malattia, è stata a contatto stretto con almeno 40 persone ed ha viaggiato in autobus per più di mille chilometri. Lo riferiscono autorità locali dell'Organizzazione mondiale della sanità, riprese dalla BBC online. Ha viaggiato per oltre mille chilometri in pullman con i sintomi dell'ebola, nella fase piu' contagiosa della malattia, la bambina di due anni morta in Mali, primo caso nel Paese. A lanciare l'allarme e' l'Organizzazione mondiale della sanita' (Oms). Oltre 40 persone entrate sono state messe in quarantena, ma le autorita' locali stanno tentando di individuare centinaia di persone che potrebbero potenzialmente essere entrate in contatto con la piccola, durante il viaggio con la nonna dalla Guinea, passando per la capitale del Mali, Bamako, fino alla citta' occidentale di Kayes, dove e' stata diagnosticata la malattia. La bambina avrebbe contratto il virus dal padre, morto da poco in Guinea, uno dei 3 Paesi dell'Africa Occidentale (gli altri sono Liberia e Sierra Leone) dove l'epidemia ha finora ucciso oltre 4.700 persone. Il Mali era stato messo dall'Oms nella 'lista rossa' dei Paesi con il maggior rischio di diffusione del virus, proprio per via dell'esteso confine con la Guinea. Il Mali, assieme alla Costa d'Avorio, ha esteso i controlli alla frontiera per evitare la diffusione dell'ebola, ma molte zone di confine non sono adeguatamente presidiate. (AGI)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia