I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Epidemia ebola, Gino Strada: ‘È il momento di agire’

E l'infermiera americana Amber Joy Vinson è guarita dal virus

Pubblicato il 23/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Epidemia ebola, Gino Strada: 'È il momento di agire'


(Video da Euronews: Usa, guariscono dall'Ebola altri due malati) L'epidemia di ebola non sembra arrestarsi in Sierra Leone. Il sito web di Emergency, l'organizzazione fondata da Gino Strada, riporta che nel paese ogni giorno ci sono almeno 50 nuovi casi e il personale sta lavorando per cercare di isolare i casi sospetti e assistere chi si è ammalato. Questo centro è stato aperto circa un mese fa a Lakka, nei pressi della capitale Freetown e ora Emergency è al lavoro per l'apertura di uno nuovo a Goderich, dove nel 2011 era stato aperto un ospedale che è l'unico completamente funzionante da quando l'epidemia è scoppiata. Gino Strada ha fatto sapere che il governo del paese metterà a disposizione il terreno su cui verrà costruito il nuovo centro e le attività saranno finanziate anche dal Dipartimento per lo sviluppo internazionale del governo inglese.

Epidemia ebola, ultime notizie: guarita la seconda infermiera americana


Amber Joy Vinson, la seconda infermiera americana a contrarre l'ebola, è guarita dalla malattia. L'emittente NBC riporta sul proprio sito che non risultano esserci più tracce del virus nel sangue della donna: lo hanno detto i familiari dell'infermiera, che ora sarà trasferita in un altro reparto dell'Emory University Hospital mercoledì, a una settimana dal ricovero all'ospedale di Atlanta. "Amber e la nostra famiglia sono entusiasti di ricevere l'ultimo rapporto sulle sue condizioni", ha detto la madre Debra. L'infermiera aveva contratto l'ebola al Texas Health Presbyterian, dove aveva assistito Thomas Eric Duncan, il primo paziente al quale è stato diagnosticato il virus negli USA. Il 14 ottobre era stata ricoverata, un giorno dopo il suo rientro a Dallas da un viaggio in Ohio. La sua collega Nina Pham è in buone condizioni: è stata la prima infermiera ad ammalarsi di ebola ed è attualmente ricoverata al National Institutes of Health di Maryland. Non è chiaro come le due infermiere abbiano contratto il virus.

Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie


Fonti: Facebook; NBC



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo