I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Fidanzato protettivo a Obama: “Non toccare la mia ragazza!”

Scambio di battute al seggio tra il presidente e un elettore

Pubblicato il 22/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Fidanzato protettivo a Obama: "Non toccare la mia ragazza!"


Uno scambio di battute tra il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e un elettore di Chicago è andato in una direzione inaspettata quando il fidanzato di una donna che si trovava affianco al presidente ha avvertito quest'ultimo che si stava prendendo troppo confidenza con la sua ragazza. Mentre Obama votava in un seggio di Chicago in occasione delle elezioni di medio termine, l'elettore, di nome Mike, ha detto al presidente di non "flirtare" con la fidanzata, secondo quanto riporta Russia Today. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere dell'emittente WLS-TV, affiliata alla CNN.

Il video: "Non toccare la mia ragazza", dice il fidanzato protettivo al presidente


Nel video si sente una voce fuori campo, quella di Mike, che dice: "Presidente, non tocchi la mia ragazza". Obama ha risposto all'elettore a testa bassa dicendo: "Sai, non stavo proprio pensando a quello". Aia Cooper, fidanzata di Mike, imbarazzata per le parole del partner, si è rivolta al presidente dicendo: "Mi dispiace, per favore, lo scusi". Obama si è messo a ridere e ha risposto alla donna: "Questo è un esempio di un fratello che mi sta imbarazzando senza alcun motivo. Ora andrete a casa parlando di questo con i vostri amici". E l'elettrice ha aggiunto: "Sapevo che stava per dire qualcosa di intelligente. Non sapevo che avrebbe detto questo". Obama ha chiuso il dibattito abbracciando e dando un bacio sulla guancia alla donna e dicendole: "Mi dovrai dare un bacio, dagli qualcosa di cui parlare. Ora è veramente geloso". E la ragazza ha scherzato: "Sulla guancia presidente, per favore Michelle non avercela con me". Barack Obama si trovava al seggio per il voto anticipato delle Midterm Elections, le elezioni di medio termine (così chiamate perché si svolgono a metà del mandato presidenziale), durante le quali gli americani sono chiamati a scegliere i nuovi parlamentari: 435 deputati della Camera, 33 senatori (su 100) e 38 governatori (su 51). Sei su Facebook? Condividi questo meme e segui la nostra pagina
Fonte: RT.com



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Corsi - Prevenzione a tavola

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi