I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola Simpson: la ‘profezia’ nell’episodio Lisa’s Sax

Secondo i complottisti sarebbe stata predetta l'epidemia

Pubblicato il 10/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Ebola Simpson: la profezia nell'episodio Lisa's Sax


I Simpson sono in grado di prevedere il futuro? Secondo i complottisti l'epidemia di Ebola era stata predetta in un episodio andato in onda la prima volta il 19 ottobre 1997, nel quale Marge cercava di far alzare dal letto Bart, che non si sentiva bene. La madre consiglia al figlio di leggere Curious George and the Ebola Virus e poi chiede se abbia voglia di colorare e Bart risponde: "L'ho già fatto" e indica un disegno apocalittico che raffigura lui morto circondato da sangue e cadaveri e le nuvole che sembra che piangano. Il video è apparso sul canale Youtube Controversy7, in cui sono stati caricati diversi video sulla malattia e sul potere di Hollywood. Alcuni utenti hanno ringraziato Emmanuel Lokonga, il youtuber che gestisce il canale, ma c'è anche chi è scettico e gli fa notare: "Il virus Ebola gira da molto e la situazione non è mai stata così seria come ora". In effetti già negli anni '90 la malattia che ora sta dilaniando l'Africa occidentale era già conosciuta come un virus mortale. Tra il 2000 e il 2004 in Congo scoppiò un'epidemia che provocò circa 500 vittime, mentre i morti in Africa occidentale sono ad oggi 3.800.

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SULL'EBOLA


Le condizioni di Teresa Romero sono stabili, ma rimangono gravi. Il fratello dell'infermiera José Ramón, ha parlato per l'ultima volta con lei sabato scorso, 48 ore prima che alla donna venisse diagnosticato il virus. José aveva notato che la sorella aveva la "voce stanca" e lei aveva raccontato che i medici le avevano detto che aveva l'influenza. Avevano parlato al telefono e lui aveva anche scherzato sulla possibilità che l'infermiera avesse potuto contrarre la malattia: "Come potevo saperlo", ha detto José al quotidiano El Paìs, che lo ha intervistato ieri. Il ministero della Salute macedone ha smentito che la morte sospetto di un cittadino britannico di 57 anni sia stata causata dal virus Ebola. L'uomo, che era in compagnia di un amico di 72 anni aveva accusato febbre alta e emorragie interne, ma non manifestava i sintomi tipici della malattia. Sei su Facebook? Condividi la foto se sei d'accordo con Gino Strada
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+. Fonti: The Daily Mail; Youtube



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Corsi - Prevenzione a tavola

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente