I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Il pesce coi denti umani pescato vicino a Chernobyl

Potrebbe trattarsi di un piranha

Pubblicato il 03/10/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il pesce coi denti umani pescato vicino a Chernobyl


Sembrava un pesce qualunque, ma quando il pescatore Angler Aleks Korobov gli ha aperto la bocca per estrarre l'amo ha notato due file di denti simili a quelle degli uomini. Angler, 50 anni, ha catturato la bizzarra creatura durante una battuta di pesce sul fiume Dvina, nel Nord Ovest della Russia.

PIRANHA O MUTAZIONE GENETICA?


Il fatto che sia stato pescato a 800 km da Chernobyl fa sorgere il dubbio che il lo strano pesce abbia i denti simili ai nostri per via di una mutazione genetica. Tuttavia, alcuni esperti come Gennady Dvorykankin dell'Istituto di Oceanografica e Pesca credono che possa trattarsi di un piranha: dopo aver effettuato l'autopsia, Gennady ha concluso che questo pesce è un membro della famiglia dei Piranha, ed è peraltro un esemplare erbivoro. Il ricercatore ha anche aggiunto che è probabile che si tratti di una specie tropicale, ma non ha escluso la possibilità di una mutazione genetica, dato che la zona in cui è stato catturato il pesce si trova a soli 800 km da Chernobyl.

I PRECEDENTI


Non è la prima volta che ci si imbatte in un pesce coi denti umani simile a quello pescato in Russia. Nel 2012 in Papuasia fu avvistato un pacu, una specie di pesce fluviale del tutto particolare, che presenta 32 denti e attacca altri pesci e ai testicoli degli umani: il Daily Mail riporta che due pescatori sarebbero morti per eccessiva perdita di sangue dopo essere stati morsi ai testicoli da questo pesce. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie
Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia