I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Alimentazione con insetti: ecco perché ha senso

3 motivi per cui non bisogna sottovalutare gli insetti, secondo l'Economist

Pubblicato il 29/09/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Alimentazione con insetti: ecco perché ha senso


La popolazione mondiale raggiungerà la cifra di 11 miliardi entro la fine del secolo e sfamare così tante persone sarà una sfida enorme e potrebbe essere più complicato del previsto anche a causa dell'impatto ambientale dell'agricoltura. Questo è il motivo per cui, scrive l'Economist, molti promuovono una maniera del tutto inusuale di aumentare la produzione di cibo e alimentare gli abitanti del pianeta in maniera sostenibile, che consiste nel mangiare meno carne e più insetti. Al giorno d'oggi 2 miliardi di persone mangiano insetti. In Messico si mangiano cavallette tostate con l'aggiunta di peperoncino, i tailandesi riempiono i grilli con patate fritte in precedenza in una padella wok. e i ghanesi mangiano termiti. Gli insetti, spiega il settimanale economico britannico, stanno lentamente penetrando nei menù occidentali presentati come novità, ma la maggior parte della gente è "nauseata". Tuttavia ci sono almeno tre motivi per cui mangiare insetti può avere senso. 1) Sono più salutari della carne Ci sono circa 2.000 tipi di insetti commestibili e molti di questi sono ricchi di proteine, calcio, fibre, ferro e zinco. Una piccola porzione di cavallette può contenere la stessa quantità di proteine di una porzione di manzo delle stesse dimensioni, ma al tempo stesso contiene meno grassi e molte meno calorie. 2) Allevare insetti è economico Per allevare insetti non c'è bisogno di grandi investimenti o di tecnologie particolari e potrebbero rappresentare un mezzo di sostentamento per le aree più povere del pianeta. 3) Hanno un impatto ambientale minore della carne Secondo un rapporto della FAO il 18% delle emissioni totali di gas serra sono causate dal settore zootecnico: si tratta di quasi un quinto del totale. Gli allevamenti di insetti invece producono molti meno gas serra, richiedono molta meno terra e acqua e mangiano di tutto. Nonostante i benefici che gli insetti potrebbero portare, molti occidentali trovano difficile "ingoiarli", ma, conclude l'Economist, una delle soluzioni potrebbe essere di utilizzare le proteine estratte dagli insetti in altri prodotti, come i sughi già pronti.

Alimentazione con insetti: ecco perché ha senso


Sei su Facebook? Aiutaci a diffondere questa notizia

Alimentazione con insetti: ecco perché ha senso




banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

Corsi - Prevenzione a tavola

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti