I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

4 infarti su 5 sono prevenibili

Lo dice uno studio svedese pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology che ha visto coinvolti quasi 21 mila maschi dai 45 ai 79 anni

Pubblicato il 23/09/2014 da Prevenzione a tavola

Ben 4 casi di infarto su 5 tra gli uomini potrebbero essere prevenuti adottando corretti stili di vita, mantenendo un sano peso corporeo, seguendo una dieta sana, non fumando, moderando il consumo di alcolici e facendo regolare attività fisica. Lo rivela un ampio studio svedese pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology che ha visto coinvolti quasi 21 mila maschi dai 45 ai 79 anni, seguiti per una media di 11 anni di monitoraggio. Lo studio è stato condotto da Agneta Akesson del Karolinska Institutet di Stoccolma. Gli infarti si sono ridotti soprattutto grazie agli avanzamenti medici e diagnostici, mentre ancora molto si potrebbe ottenere in termini di riduzione dei tassi di attacco cardiaco attraverso programmi di prevenzione adeguati che stimolino le persone ad adottare corretti stili di vita. Gli esperti hanno stimato la riduzione di rischio infarto resa possibile dai corretti stili di vita calcolando che a parità di altri fattori, gli uomini che adottino una corretta alimentazione unitamente a pratica sportiva e mantenimento del peso corporeo, nonché ridotto consumo di alcol e astensione dal fumo, hanno un rischio infarto ridotto dell'86%, una riduzione molto forte. Ciò permette di stimare che se i maschi adottassero corretti stili di vita ben 4 casi di infarto su 5 potrebbero essere evitati.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Corsi - Prevenzione a tavola

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Corsi - Prevenzione a tavola

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti