I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Limulo, sangue blu: l’animale brutalizzato dall’uomo

Le aziende farmaceutiche utilizzano il suo sangue per confezionare i test

Pubblicato il 04/09/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Limulo, sangue blu: l'animale brutalizzato dall'uomo

  Un animale che ha vissuto con i dinosauri, potrebbe avere 550 milioni di anni, ma oggi viene brutalmente sfruttato dall'uomo per una sostanza presente nel suo sangue. Parliamo del limulo o granchio reale, come è anche noto, e le cellule del suo sangue blu contengono delle proteine che agiscono come un sistema immunitario. Il sangue del limulo, infatti, quando viene a contatto con patogeni coagula all'istante, spiega National Geographic. E' per questo motivo che le aziende farmaceutiche utilizzano il sangue di questo granchio, in realtà più simile ad un aracnide, nel confezionare i test di collaudo per vaccini e fluidi intravenosi: viene impiegato, fondamentalmente, per rivelare la presenza o meno di batteri nei farmaci ed è in grado di individuare una parte su mille miliardi. Il sangue del limulo è trasparente e diventa blu quando viene a contatto con l'aria per via dell'ossidazione del rame.

Limulo, sangue blu: l'animale brutalizzato dall'uomo

  I limuli vivono nella costa orientale dell'America del Nord: dalla Florida meridionale fino al Maine e ogni anno circa 500.000 vengono raccolti nel periodo in cui si riproducono e giungono in prossimità della costa. Poi vengono disinfettati e viene infilato un ago sul loro dorso in modo estrarre il 30% del loro sangue. Poi i limuri vengono riportati in mare, ma almeno il 15% muore perché troppo debole. Gli scienziati, tuttavia, non sono d'accordo con queste stime, anche perché il prelievo rende questi animali meno reattivi e hanno quindi più difficoltà a riprodursi. Alcuni scienziati della Princeton University sta provando ad ottenere delle molecole sintetiche che abbiano delle proprietà analoghe a quelle delle proteine del sangue dei limuri.

Limulo, sangue blu: l'animale brutalizzato dall'uomo

  Sei su Facebook? Aiutaci a diffondere questa notizia
  Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore