I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Isola del Ferro: la prima al mondo 100% rinnovabile

Il nuovo impianto permetterà di approvvigionare energia in maniera sostenibile

Pubblicato il 28/08/2014 da Prevenzione a tavola

Isola del Ferro: la prima al mondo 100% rinnovabile


L'Isola del Ferro è una piccola isola che fa parte dell'Arcipelago delle Canarie e potrebbe rappresentare un modello esemplare per il mondo intero. Il 27 giugno, infatti, è stato inaugurato un impianto che garantirà l'approvvigionamento energetico agli abitanti dell'isola in maniera sostenibile. La centrale idroeolica Gorona del Viento produrrà energia elettrica sfruttando una nuova tecnologia che combina le funzioni di una centrale idroelettrica a pompaggio con una centrale eolica che fornisce l’energia necessaria al pompaggio dell’acqua nel bacino superiore dell’impianto idrico. Al progetto El Hierro 100% Renovable ha partecipato anche l'Enel attraverso la controllata Endesat, che possiede una quota del 30% nella società Gorona del Viento S.A. Al momento la nuova centrale idroelettrica copre il 10% del fabbisogno idroelettrico dell'isola ed entro fine anno dovrebbe riuscire ad arrivare al 70%-80%. Quando sarà a pieno regime, Gorona del Viento permetterà di abbandonare i combustibili fossili, liberando l'aria dalle emissioni rilasciate da circa 6.000 tonnellate di diesel, che equivale a più di 40.000 barili di petrolio l'anno, spiega ABC. La nuova centrale, oltre a consentire di ridurre le emissioni a poco meno di 19.000 tonnellate l'anno, porterà vantaggi alla cittadinanza in termini economici: l'Isola del Ferro risparmierà 1,8 milioni di euro l'anno e non sarà più legata al petrolio importato dall'estero per la propria sopravvivenza.

COME FUNZIONA LA CENTRALE

L'impianto comprende, innnanzitutto, un parco eolico dotato di cinque aereogeneratori, alimentato dagli alisei, venti che nelle Isole Canarie soffiano ininterrottamente. L'energia prodotta dal vento viene poi impiegata per pompare acqua da un bacino idroelettrico ad un altro che si trova più in alto. L'acqua da qui ritorna al primo bacino per incominciare un nuovo ciclo, e lo fa scorrendo attraverso delle turbine idrauliche in modo da generare elettricità. L'impianto, con una potenza di 11,3 MW totali, soddisferà il fabbisogno energetico dei 10.000 abitanti dell'isola. E in caso di assenza di vento? E' raro che il vento non soffi sull'isola, ma qualora dovesse verificarsi questa eventualità la centrale termeoelettrica di Llanos Blancos assicurerà il pompaggio.

Isola del Ferro: la prima al mondo 100% rinnovabile




banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

Corsi - Prevenzione a tavola

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti