I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Il raggio traente che contiene le perdite di petrolio

L'invenzione dei ricercatori australiani

Pubblicato il 11/08/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Il raggio traente che contiene le perdite di petrolio


Se l'avessero inventato prima forse si sarebbero evitati disastri ambientali come quello del Golfo del Messico nel 2011. Il rimedio alle perdite di petrolio potrebbe essere un "raggio traente", una tecnologia che permette, in teoria, di attrarre un oggetto a distanza, senza che ci sia un contatto fisico. I ricercatori dell'Australian National University hanno mostrato un prototipo di raggio traente, che è in grado di spostare gli oggetti sulla superficie dell'acqua, indipendentemente dalle onde. palline_ Grazie al dispositivo da loro realizzato, gli scienziati australiani sono riusciti a far muovere delle palline da ping pong in varie direzioni, oppure a farle rimanere immobili. La tecnologia utilizza dei generatori di onde, che potrebbero essere utilizzati per affrontare problemi molto più seri negli oceani, come raccogliere oggetti che galleggiano, spostare piccole imbarcazioni e contenere le perdite di petrolio. palline_2 "Abbiamo creato un raggio traente nell'acqua per muovere gli oggetti verso di noi o lontano da noi. Siamo riusciti a manipolare oggetti galleggianti per muoverli nella direzione dell'onda", ha detto Horst Punzmann dell'Australian National University. pallina3 Questa tecnologia potrebbe avere svariate applicazioni, per esempio "raccogliere oggetti galleggianti, manipolare piccole imbarcazioni in superficie, o, forse, raccogliere le perdite di petrolio dalla superficie", ha spiegato il Professor Michael Shats, il quale ha precisato che ora "abbiamo un nuovo concetto, non è solo un raggio traente che possiamo generare. Possiamo generare flussi di onde di qualsiasi forma" tecnologia_cambia_mari Ti interessano le nostre notizie? Seguici su Facebook!

Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Corsi - Prevenzione a tavola

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Corsi - Prevenzione a tavola

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina