I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Stare seduti a lungo nuoce alla salute

E andare in palestra non basta per rimediare al danno

Pubblicato il 08/08/2014 da Prevenzione a tavola

Stare seduti a lungo nuoce alla salute


Quello che probabilmente state facendo in questo istante è una pericolosa abitudine. Un altro studio lo conferma: stare seduti a lungo "ci sta uccidendo", ha detto l'esperto James Levine della Mayo Clinic, uno dei centri di ricerca principali degli Stati Uniti. C'è chi crede che fare esercizio possa limitare o annullare i danni derivanti da questa cattiva abitudine, ma in realtà lo sport serve a ben poco faccio sport". Purtroppo questo rimedio non sembra essere efficace nel riparare i danni provocati dallo stare seduti, sempre secondo James: "Un paio di anni fa vi avrei detto che chi fa la sua sessione di esercizi in palestra fa tutto ciò di cui ha bisogno. Ma i dati che stanno emergendo ora mostrano che non è così", ha detto il medico all'emittente americana NBC, e ha aggiunto: "Stare seduti per 9 ore fa male alla salute, sia che dopo si vada in palestra o si guardi la TV. Fa male sia che tu sia obeso o sia uno snello maratoneta". Sembra che sia "necessario", e "anche più importante di stare in palestra", che facciamo delle pause durante la giornata. Quando noi stiamo seduti i sistemi energetici del nostro organismo "vanno a dormire", i muscoli smettono di muoversi del tutto e il cuore rallenta, così come il ritmo con cui bruciamo calorie, che diventa un terzo di quello che è quando camminiamo. Inoltre, aumenta il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 e i livelli del colesterolo crescono. "E' come avere un auto sportiva e lasciarla ferma tutto il giorno. Così il motore si inceppa, e la stessa cosa succede al nostro corpo. Il corpo umano, per come lo conosciamo, non è fatto per stare seduti tutto il giorno", ha concluso James. Seguici su Facebook se ti interessano le nostre notizie

Puoi seguirci anche su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Corsi - Prevenzione a tavola

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Corsi - Prevenzione a tavola

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale