I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

7 ottimi motivi per mangiare melagrana

Tutti i benefici portati dalla melagrana

Pubblicato il 06/08/2014 da Prevenzione a tavola

7 ottimi motivi per mangiare melagrana


Vale davvero la pena inserire la melagrana nella nostra dieta, infatti questo frutto è, secondo i nutrizionisti, uno dei cibi più sani che si possano mangiare. E ci sono almeno 7 motivi per farlo: 1) E' ricca di sostanze nutritive essenziali La melagrana è ricca di sostanze nutritive essenziali. Basta mangiarne una per acquisire circa metà delle vitamine di cui il nostro organismo ha bisogno ogni giorno e soddisfa il nostro bisogno giornaliero di fibre. Si avranno inoltre benefici in termini di digestione e un sistema immunitario più forte. 2) Riduce il rischio di contrarre malattie cardiache Il consumo di succo di melagrana è stato associato alla riduzione del rischio di contrarre malattie cardiache. Gli studi, che sono stati condotto sui ratti, hanno mostrato che questo succo riduce i livelli di colesterolo LDL (colesterolo cattivo) e può abbassare la pressione sanguigna. 3) Effetti sulla pelle Mangiare melagrane può aiutare ad eliminare l'acne e le fibre in esse contenute aiutano a migliorare la digestione, cosa che a sua volta ha effetti positivi sulla pelle. Per di più la melagrana è un'ottima fonte di ferro, che aiuta il sangue a portare ossigeno alle cellule della pelle, che di conseguenza assumerà un bell'aspetto. 4) Protegge i reni e il fegato Un altro motivo per cui dovremmo aggiungere la melagrana alla nostra dieta è che questo frutto, grazie agli antiossidanti che contienre, protegge i reni e il fegato dalle tossine. 5) Aumenta la libido Una ricerca della Queen Margaret University ha mostrato che le donne che bevevano un solo bicchiere di succo di melagrana al giorno vedevano salire i propri livelli di testosterone: la conclusione è stata, quindi, che questo frutto è un afrodisiaco naturale e può migliorare la vita sessuale. 6) Riduce i livelli di stress Un altro studio della Queen Margaret University ha rilevato che chi beveva succo di melagrana presentava livelli più bassi di cortisolo, che è noto come "ormone dello stress". 7) Tiene lontano il rischio di contrarre l'alzheimer Secondo una ricerca della Loma Linda University un bere un bicchiere di succo di melagrana al giorno può aiutare a ridurre la quantità di proteine che causerebbero l'alzheimer. Sei su Facebook? Segui la nostra pagina se ti interessano le nostre notizie
Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Corsi - Prevenzione a tavola

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Corsi - Prevenzione a tavola

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle