I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Gara di moto Isola di Man: la più pericolosa al mondo

242 vittime in 107 anni

Pubblicato il 04/08/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Gara di moto Isola di Man: la più pericolosa al mondo


L'Isola di Man è una piccola isola situata nel Mar d'Irlanda e solitamente durante la prima settimana di giugno ospita il Tourist Trophy, una gara motociclistica che dura sei giorni. Questa gara è tristemente famosa per essere la più pericolosa al mondo, infatti dal 1907, anno in cui si tenne la prima edizione, a oggi sono morti 242 vittime. Nel circuito si arriva a 130 miglia orarie. La gara, che si svolge sul circuito stradale dello Snaefell Mountain Course, lungo 60,720 km, è la più vecchia della storia e fino dal 1949 al 1976 fu valido come Gran Premio della Gran Bretagna, ma in seguito venne escluso perché troppo pericoloso. Nei giorni in cui si svolge l'evento l'Isola di Man viene praticamente paralizzata, infatti tutte le strade vengono chiuse per le sei diverse gare. Ma gli abitanti del posto non si lamentano, anzi: in una sola settimana si portano a casa una buona fetta delle entrate annuali. Quest'anno sono morti due partecipanti, un turista che girava nelle strade in bici e un uomo che era stato assunto per ripulire la pista prima che la competizione iniziasse. Conor Cummins, un esperto motociclista, ha definito il TT, altro modo in cui viene chiamato l'evento, "la migliore gara del pianeta", nonostante nel 2010 abbia avuto un incidente in pista e si sia rotto un braccio e la schiena, gli sia uscito il ginocchio, si sia fratturato il bacino e abbia anche riportato danni ai polmoni Il pilota che ha vinto di più in questo circuito è il britannico Joey Dunlop, morto nel 2000: nel corso della sua carriera ha conquistato 26 vittorie. Dopo di lui viene John McGuinness con 21 successi, seguito da Mike Hailwood con 14. Il record di vittorie in una singola edizione (5 su 5) l'ha registrato l'inglese Ian Hutchinson durante l'edizione del 2010. Sei su Facebook? Segui la nostra pagina se ti interessano le nostre notizie
Puoi anche seguirci su Twitter e Google+.



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore