I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Ebola virus in Europa: l’allarme in Inghilterra

Il servizio sanitario pubblico del Regno Unito ha lanciato l'allarme

Pubblicato il 29/07/2014 da Prevenzione a tavola

Ebola virus in Europa: l'allarme in Inghilterra


L'ebola comincia a fare paura anche in Europa. Il Servizio sanitario pubblico del Regno Unito ha avvertito i medici britannici di prestare attenzione a chiunque lamenti strani sintomi dopo aver viaggiato in Africa occidentale. Questo succede dopo che ad un uomo è stato permesso di viaggiare pur avendo contratto il virus. Si tratta di Patrick Sawyer, consulente finanziario per il ministero dell’Economia liberiano. Lo riporta l'Independent.Sawyer era partito dalla Liberia, aveva fatto scalo in Ghana, poi cambiato aereo in Togo ed era arrivato in Nigeria, all’aeroporto di Lagos, il 20 giugno. Poi era stato ricoverato in un ospedale della città, dove è morto, dopo essere stato messo in isolamento.Peter Walsh, esperto di Ebola della Cambridge University, ha detto al Telegraph che "è possibile che una persona infettata voli sull’aeroporto di Londra Heathrow, infettando così altre persone sedute accanto o che magari abbiano usato lo stesso bagno".Nel frattempo l'Organizzazione Mondiale della Sanità "ha alzato l’allarme per un’epidemia ormai «regionale» che in due giorni dal 21 al 23 luglio ha registrato 108 nuovi casi. La principale compagnia aerea della Nigeria (per il virus un bacino ghiotto con 180 milioni di abitanti) ha sospeso i voli da Liberia e Sierra Leone. La presidente liberiana Johnson Sirleaf ha ordinato la chiusura delle frontiere e la messa in quarantena delle comunità più colpite".In Sierra Leone la folla è addirittura arrivata ad assediare "l’ospedale di Kenema minacciando di bruciarlo dopo aver spostato i pazienti". E in alcuni villaggi della Guinea, racconta il New York Times, "il personale di Medici Senza Frontiere è stato minacciato con coltelli e machete: «Non entrate nelle nostre case. Siete voi che portate la morte»".Commenta sulla nostra pagina Facebook:
Seguici su Facebook, Twitter e Google+ se sei interessato alle nostre notizie.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Corsi - Prevenzione a tavola

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo

Come orientarsi tra i diversi tipi di farina

La nutrizionista spiega la differenza tra farine integrali, tipo 00, tipo 0, tipo 1, tipo 2, di manitoba, di grano duro, di grano tenero