I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

10 Cibi Che Non Mangereste Mai

Dal panino con cervello fritto alle tarantole croccanti

Pubblicato il 04/07/2014 da Prevenzione a tavola

10 Cibi Che Non Mangereste Mai


Panino con cervello fritto, tarantole croccanti, gamberetti guizzanti e testicoli di bue. Sono alcuni piatti che difficilmente molti di noi mangerebbero. Panorama.it ne ha elencato 10: 1) Svið: cibi-strani-ristorante-testa-di-pecora_gal_landscape "In Islanda è un piatto della tradizione. La testa di pecora viene cucinata spesso in acido lattico e servita ancora intera (con denti, occhi, orecchie e tutto il resto) sul piatto. Pare sia ottima accompagnata con patate lesse". 2) Carpa Yin-Yang: ccc "Per preparare questo piatto controverso ma molto interessante serve una certa abilità: bisogna friggere una carpa intera senza però ucciderla del tutto. La prova del nove verificando se il pesce boccheggia ancora una volta in tavola". 3) Polipo vivo: aaa "In Giappone e in Corea troverete molti ristoranti che servono un polipo così fresco che si muove ancora. Attenzione quando lo assaporate: se non lo masticate bene i tentacoli rischiano di avvinghiarsi attorno allo stomaco". 4) Brodo di nido d’uccello: 22 "Questa zuppa si ricava friggendo il nido (incluse le uova o l’animale, se presente) di una specie particolare di volatile, che lo realizza esclusivamente con la propria saliva. Il risultato è una minestrina gelatinosa fatta letteralmente di sputo". 5) Panino al cervello: 66 "Questo sandwich ripieno di cervella di mucca o maiale fa bene ai neuroni: probabilmente infatti l’unica ragione che dovrebbe spingervi a mangiarlo è la speranza che vi renda più intelligenti". 6) Occhi di tonno: xx "Staccati dai pesci appena pescati, gli occhi di tonno sono spesso venduti ai mercati nipponici. Non hanno un bell’aspetto, ma vanno comunque mangiati crudi e scivolosi come quando stavano dentro al proprietario a squame". 7) Zuppa di larve ZZ "In Messico è nota con il nome di “caviale di insetto”, in realtà si tratta di una succulenta minestra di larve di formica gigante estratte dai tronchi degli alberi". 8) Haggis: ff "Direttamente dalla Scozia, si tratta di una salsiccia a base di pecora. Sembrerebbe piuttosto normale, se non fosse che impacchettato nell’involucro esterno, realizzato con lo stomaco dell’ovino, c’è un miscuglio di polmoni, fegato e cuore del povero animale". 9) Testicoli di bisonte: ver "Li chiamano Rocky Mountain Oysters (un eufemismo?), ma in realtà con le ostriche hanno ben poco a che fare. Si tratta dei testicoli di giovani bisonti o di buoi, a seconda del gusto del cuoco, che vengono generalmente serviti fritti o stufati. In Montana, USA, sono considerati come una vera prelibatezza". 10) Tarantole fritte: ddd "Sui banchi dei mercati cambogiani si trova l’A Ping, una piramide di tarantole appena uscite dall’olio bollente. Se non vi piacciono i cibi viscidi, allora apprezzerete la croccantezza di questi bei ragni orientali".



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Corsi - Prevenzione a tavola

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?