I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

10 Cibi Che Non Mangereste Mai

Dal panino con cervello fritto alle tarantole croccanti

Pubblicato il 04/07/2014 da Prevenzione a tavola

10 Cibi Che Non Mangereste Mai


Panino con cervello fritto, tarantole croccanti, gamberetti guizzanti e testicoli di bue. Sono alcuni piatti che difficilmente molti di noi mangerebbero. Panorama.it ne ha elencato 10: 1) Svið: cibi-strani-ristorante-testa-di-pecora_gal_landscape "In Islanda è un piatto della tradizione. La testa di pecora viene cucinata spesso in acido lattico e servita ancora intera (con denti, occhi, orecchie e tutto il resto) sul piatto. Pare sia ottima accompagnata con patate lesse". 2) Carpa Yin-Yang: ccc "Per preparare questo piatto controverso ma molto interessante serve una certa abilità: bisogna friggere una carpa intera senza però ucciderla del tutto. La prova del nove verificando se il pesce boccheggia ancora una volta in tavola". 3) Polipo vivo: aaa "In Giappone e in Corea troverete molti ristoranti che servono un polipo così fresco che si muove ancora. Attenzione quando lo assaporate: se non lo masticate bene i tentacoli rischiano di avvinghiarsi attorno allo stomaco". 4) Brodo di nido d’uccello: 22 "Questa zuppa si ricava friggendo il nido (incluse le uova o l’animale, se presente) di una specie particolare di volatile, che lo realizza esclusivamente con la propria saliva. Il risultato è una minestrina gelatinosa fatta letteralmente di sputo". 5) Panino al cervello: 66 "Questo sandwich ripieno di cervella di mucca o maiale fa bene ai neuroni: probabilmente infatti l’unica ragione che dovrebbe spingervi a mangiarlo è la speranza che vi renda più intelligenti". 6) Occhi di tonno: xx "Staccati dai pesci appena pescati, gli occhi di tonno sono spesso venduti ai mercati nipponici. Non hanno un bell’aspetto, ma vanno comunque mangiati crudi e scivolosi come quando stavano dentro al proprietario a squame". 7) Zuppa di larve ZZ "In Messico è nota con il nome di “caviale di insetto”, in realtà si tratta di una succulenta minestra di larve di formica gigante estratte dai tronchi degli alberi". 8) Haggis: ff "Direttamente dalla Scozia, si tratta di una salsiccia a base di pecora. Sembrerebbe piuttosto normale, se non fosse che impacchettato nell’involucro esterno, realizzato con lo stomaco dell’ovino, c’è un miscuglio di polmoni, fegato e cuore del povero animale". 9) Testicoli di bisonte: ver "Li chiamano Rocky Mountain Oysters (un eufemismo?), ma in realtà con le ostriche hanno ben poco a che fare. Si tratta dei testicoli di giovani bisonti o di buoi, a seconda del gusto del cuoco, che vengono generalmente serviti fritti o stufati. In Montana, USA, sono considerati come una vera prelibatezza". 10) Tarantole fritte: ddd "Sui banchi dei mercati cambogiani si trova l’A Ping, una piramide di tarantole appena uscite dall’olio bollente. Se non vi piacciono i cibi viscidi, allora apprezzerete la croccantezza di questi bei ragni orientali".



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Corsi - Prevenzione a tavola

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Corsi - Prevenzione a tavola

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale