I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Allerta meteo per forti piogge al centro-nord

I fenomeni potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche

Pubblicato il 15/06/2014 da Prevenzione a tavola

Allerta meteo per forti piogge al centro-nord


E' allerta meteo al centro-nord. Questo è dovuto al contrasto tra le correnti fresche e quelle calde che sono presenti sul Bel Paese in questo momento. Lo riporta Arezzoweb.it: "Proseguono gli effetti delle correnti fresche e instabili che si trovano a contrastare con la massa d’aria calda ed umida attualmente presente sull’Italia: nei prossimi giorni lo sviluppo di una saccatura sul Tirreno settentrionale manterrà accentuata instabilità su gran parte del territorio, in particolare al nord-ovest e sulle regioni centrali." Il sito spiega che "sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso, quindi, un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quelli diffusi nei giorni scorsi. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it)." Dalla giornata di domenica il maltempo si estenderà a Valle d'Aosta e Toscana: "L’avviso meteo prevede il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna. Dalle prime ore di domani, domenica 15 giugno, si prevede inoltre l’estendersi di precipitazioni – da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale – a Valle d’Aosta e Toscana. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento." Inoltre "sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani criticità arancione sul Piemonte occidentale e su buona parte della Toscana mentre è prevista criticità gialla per rischio idraulico o idrogeologico su tutto il territorio nazionale ad eccezione di Trentino Alto Adige, Lombardia, parte della Val d’Aosta e del Piemonte nord-orientale." Il portale Meteoweb.eu spiega che da oggi si avrà "l’inizio di un lungo periodo di fresco e maltempo che durerà per tutta la prossima settimana, almeno fino al 21-22 giugno, e il maltempo più intenso dopo il 16-17 si sposterà anche al Sud."



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo