I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Pistacchi utili per combattere il diabete

La dieta ideale per tenere alla larga il diabete include anche i pistacchi

Pubblicato il 14/06/2014 da Prevenzione a tavola

Pistacchi utili per combattere il diabete

I pistacchi possono tornare utili per combattere il diabete, è quanto riporta Il Sole 24 Ore, che cita una studio condotto da un'università spagnola: "La dieta ideale per tenere alla larga il diabete include anche i pistacchi. A confermare i benefici di questo e di altre tipologie di frutta secca, già emersi lo scorso autunno durante l'International Congress of Nutrition di Granada (Spagna), è la presentazione all'European Congress on Obesity di Sofia dei risultati dello studio condotto all'Università Rovira i Virgili di Tarragona (Spagna) da Mònica Bulló e colleghi." Consumare pistacchi potrebbe giovare a chi ha la glicemia elevata e si trova in una "condizione di prediabete": "Analizzando l'effetto del consumo di pistacchi in 54 individui in una condizione di prediabete (cioè con glicemia elevata, ma per cui non è ancora possibile parlare di diabete vero e proprio) Bulló e colleghi hanno scoperto che abbinare a una dieta mediterranea ad apporto calorico controllato il consumo quotidiano di 57 grammi di pistacchi riduce sia la glicemia, sia i livelli di insulina e quelli di colesterolo “cattivo”. In altre parole, i pistacchi sembrano davvero contribuire al controllo di noti fattori di rischio per il diabete." Bulló spiega che "questi benefici potrebbero derivare dall'effetto combinato dei grassi insaturi, delle fibre, degli antiossidanti e dei carotenoidi presenti in questo tipo di frutta secca. Più in generale, la ricercatrice consiglia di mangiare noci, pistacchi e altra frutta secca per favorire un buono stato di salute generale." In particolare i pistacchi sarebbero utili nella prevenzione del diabete di tipo 2: "A trarre i maggiori vantaggi dalle proprietà nutrizionali di questi alimenti è il sistema cardiovascolare, che viene protetto, ad esempio, dalla sindrome metabolica, dall'infarto e dall'ictus. In particolare, i risultati di nuovi studi supportati dall'International Nut and Dried Fruit Council sottolineano le potenzialità dei pistacchi nella prevenzione del diabete di tipo 2. Potenzialità che sono già al vaglio in altri studi, come le nuove ricerche incluse nel progetto Epirdem presentate durante il congresso da Monica Bulló, ricercatrice dell'Universitat Rovira i Virgili di Tarragona (Spagna). Fra gli obiettivi c'è quello di caratterizzare nei dettagli gli effetti dei pistacchi sul metabolismo del glucosio, sulla resistenza all'insulina e sul rischio di diabete."



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Corsi - Prevenzione a tavola

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Corsi - Prevenzione a tavola

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi