I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

80 euro, Barbara Lezzi sbugiarda la Serracchiani

La senatrice del M5S smentisce il fatto che gli 80€ siano per sempre

Pubblicato il 21/05/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

80 euro, un miraggio. Lo si era capito da tempo e ieri sera c'è stata un'ulteriore conferma di questo. Barbara Lezzi dei 5 Stelle e la "democratica" Debora Serracchiani erano ospiti a Otto e Mezzo il programma condotto da Lilli Gruber. Si è parlato della partecipazione di Beppe Grillo a Porta a Porta, di reddito di cittadinanza e, ad un certo punto, è uscita fuori la questione degli 80 euro: "Abbiamo dato gli 80 euro mensili per sempre, che capisco che possano sembrare poca cosa, tant'è che loro hanno votato no perché sostenevano che fosse poca cosa." Dice la senatrice del Pd. Ma la Lezzi la smentisce all'istante: "Non si è votato nulla, ma che dice? E' fermo in commissione! Ma sta scherzando?" La Serracchiani: "Sto parlando del decreto Irpef." E la Lezzi continua: "Appunto, è fermo in commissione. Si comincerà a votare da martedì 26. E non è per sempre, è solo per il 2014. Dica la verità! Ma che dice?" (Dopo le elezioni, ndr) Poi la Serracchiani, spiegando com'è che funziona in realtà il bonus degli 80 euro: "Mensilmente, per sempre per il 2014." In conclusione la Lezzi dice: "Da martedì, quando si comincerà a votare il decreto Irpef, perché ancora non si è votato... A quel punto noi, perché non è vero che abbiamo detto no: abbiamo posto delle condizioni." (GUARDA IL VIDEO INTEGRALE SU YOUTUBE) Altroconsumo spiega che "il bonus Irpef spetta esclusivamente a chi non è incapiente e cioè a chi, una volta tolte dall’imposta totale le detrazioni da lavoro, ha ancora imposte da pagare. In pratica chi guadagna fino a 8.000 euro all’anno sicuramente non ne ha diritto. Se però hai lavorato solo per alcuni mesi all’anno guadagnando complessivamente 8.000 euro, potresti aver comunque diritto a una parte del bonus. Per questo è sempre bene controllare e farlo presente al datore di lavoro o a chi ti presta assistenza fiscale."

80 euro, Barbara Lezzi sbugiarda la Serracchiani



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali