I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

#landforsenegal: Action Aid lancia l’allarme

Milioni di persone nel mondo potrebbero essere private della propria terra

Pubblicato il 20/05/2014 da Prevenzione a tavola

#landforsenegal: Action Aid lancia l'allarme

Milioni di persone nel mondo potrebbero essere private della propria terra, è questo l'allarme lanciato da Action Aid, riporta Today.it:"In effetti è un incubo, ma tranquilli non succede da noi. E' solo una provocazione. Il land grabbing, ovvero accaparramento della terra, è a tutti gli effetti una violazione dei diritti umani. Un processo che viene portato avanti da governi e soggetti privati e colpisce migliaia di persone nel mondo."In Senegal la situazione è drammatica, infatti:"Sono 9 mila le persone che stanno vivendo in Senegal nella regione di Ndiael questa situazione. Pastori, piccoli allevatori, agricoltori tutti abitanti di quei ventimila ettari che stanno perdendo l'acqua, la terra, le loro risorse di sussistenza."L'italiano Tampieri Financial Group sarebbe coinvolto in questa vicenda, continua Today:"Non succede nel nostro Paese ma l'Italia è coinvolta in questo processo: dietro tutto ciò c'è un'azienda italiana, la Tampieri Financial Group. Mediante una concessione governativa, ventimila ettari di terra saranno sottratti agli abitanti locali che vivono di pastorizia, piccoli allevamenti, agricoltura."Action Aid ha lanciato una campagna attraverso una petizione online per bloccare il progetto:"La maggior parte delle comunità locali di questa zona del Senegal chiede l'immediato stop del progetto. Ma la loro voce da sola non basta. Per questa ragione ActionAid ha deciso di appoggiare la battaglia di questa 9mila persone e ha lanciato una campagna #LandForSenegal."(Fonte)Sul Corriere del Web leggiamo che "la maggior parte di questi accordi avviene senza l'informazione e il consenso delle persone e comunità che vivono su quei territori, denuncia ActionAid, molte delle quali traggono i propri mezzi di sussistenza proprio dalla terra. Anche l'Italia, evidenzia ActionAid nel rapporto, è parte di questa rete globale: sia attraverso politiche e azioni promosse da istituzioni pubbliche e private, sia attraverso investimenti diretti per progetti agro-industriali realizzati dalle aziende italiane. Ne "il grande furto della terra" ActionAid presenta alcuni casi studio che mostrano come gli accaparramenti di terra in Cambogia, Sierra Leone, India e Senegal stiano causando trasferimenti forzati, violazioni dei diritti umani perdita di mezzi di sussistenza, crescente insicurezza alimentare: in poche parole aumento della povertà."



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo