I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Biancofiore e il concorso esterno in associazione mafiosa

La deputata spiega cosa succederebbe se si trasferisse a Reggio Calabria

Pubblicato il 13/05/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

Biancofiore e il concorso esterno in associazione mafiosa

Michela Biancofiore, esponente di spicco di Forza Italia e del governo Letta, ha deliziato il pubblico l'altro sera a Piazza Pulita. Ecco le sue parole: "Purtroppo si sa che in certe regioni... Io vengo dal Trentino Alto Adige, ho la fortuna di venire dal Trentino Alto Adige ed esco anche molto poco per via del fatto che appunto ho visto come funziona la politica." Dopo la supercazzola, continua la deputata, spiegando cosa succederebbe se si trasferisse a Reggio Calabria: "Se vado a vivere e mi trasferisco a Reggio Calabria, dove insomma l'ambiente è quello che è, mi incontra uno per strada, mi stringe la mano, mi fa una fotografia - 'Concorso esterno in associazione mafiosa'? Reato che non esiste però Durante la stessa puntata è andato in scena un dibattito tra Peter Gomez, la Biancofiore e Simona Bonafè del Pd, come riporta Tzetze: "Intervento magistrale da parte del giornalista del Fatto Quotidiano Peter Gomez, il quale dopo un escursus storico delle vicende di Greganti e Frigerio zittisce le due parlamentari, in evidente difficoltà. I vertici dei due partiti, fa sapere Gomez, erano al corrente dei due individui." (GUARDA IL VIDEO) Le dichiarazioni sull'omosessualità: "Alcune dichiarazioni rilasciate pubblicamente dalla Biancofiore, quali «Chi va con i trans ha seri problemi» e «purtroppo qualcuno nasce con una natura diversa, tra l’altro una natura che non ti fa avere una vita facile», per il loro carattere giudicato omofobo, hanno suscitato le reazioni negative delle associazioni per i diritti gay e di vari esponenti del mondo politico e della società civile." E leggiamo sempre su Wikipedia: "Le polemiche si sono inasprite in occasione della sua nomina a sottosegretaria per le pari opportunità, ministero chiave per le tematiche omosessuali. Appena nominata sottosegretaria rilasciò, infatti, dichiarazioni da molti ritenute inopportune affermando che i gay "si ghettizzano da soli". Spinto da molteplici critiche dell'opinione pubblica, il Presidente del Consiglio Enrico Letta le ritirò l'incarico alle pari opportunità[, assegnandole compiti nell'ambito delle deleghe per la Pubblica amministrazione e la semplificazione e dal 26 giugno anche allo sport. A seguito della, poi rientrata, crisi di governo del settembre 2013 l'on. Biancofiore rassegnò le dimissioni come sottosegretario su richiesta di Berlusconi, dimissioni accolte dal presidente Letta."



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Corsi - Prevenzione a tavola

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Corsi - Prevenzione a tavola

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina