I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’Arena, Cancellieri semina il panico in studio

Il portavoce del M5S mette in imbarazzo la Bonafè e la Meloni

Pubblicato il 12/05/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

L'Arena, Cancellieri semina il panico in studio

Giancarlo Cancellieri del M5S scatena il panico nello studio de L'Arena, il programma condotto da Massimo Giletti. Come si può vedere nel video il portavoce dei 5 Stelle all'assemblea regionale siciliana ha menzionato l'emendamento proposto dai pentastellati per bloccare il vitalizio ai condannati per mafia, prendendo alla sprovvista Simona Bonafè deL Pd e Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia. Di seguito il post scritto su Facebook da Cancellieri, con cui l'esponente del Movimento ha commentato la vicenda: "L'IMPREVISTO Ieri a "L'Arena" in pochi minuti, circa 6, si è diffuso il panico in studio. Non appena ho dichiarato che in Sicilia PD, Forza Italia, NCD e UDC avevano bocciato l'emendamento proposto dal M5S per stoppare l'erogazione del vitalizio ai condannati per reati relativi a fatti di mafia, la Bonafè (PD) e la Meloni (Fratelli d'Italia) sono entrate nel panico cercando scuse per l'operato dei loro colleghi siciliani. La prima non ha saputo dire nulla, mentre la seconda ha seccamente dichiarato di non essere rappresentata da nessuno in Assemblea regionale siciliana altrimenti l'avrebbero sostenuto. Quando ho visto i loro volti pallidi ho pensato ad una vecchia canzone degli Anarcoma. "l'imprevisto, questa notte, quello che non ti aspetti" (Fonte) La settimana scorsa era stata diffusa una scandalosa notizia riguardante l'ex-governatore siciliano Salvatore Cuffaro, il quale percepisce il vitalizio nonostante stia scontando la pena per favoreggiamento alla mafia: "È in carcere da tre anni, il fine pena è previsto per il 2018, ma percepisce ogni mese un vitalizio elargito dalle casse dell’Assemblea Regionale Siciliana. Totò Cuffaro, detenuto del carcere romano di Rebibbia, oltre ad essere un favoreggiatore di Cosa Nostra è anche un baby pensionato, destinatario a soli 53 anni di un maxi vitalizio da circa seimila euro lordi al mese." (Fonte) (GUARDA IL VIDEO INTEGRALE SU YOUTUBE)

L'Arena, Cancellieri semina il panico in studio



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Corsi - Prevenzione a tavola

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore

Non causa solo ipertensione: nuova ricerca svela i rischi del sale

Ecco cosa si rischia con una dieta ad alto contenuto di sale

Corsi - Prevenzione a tavola

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina