I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’Arena, Cancellieri semina il panico in studio

Il portavoce del M5S mette in imbarazzo la Bonafè e la Meloni

Pubblicato il 12/05/2014 da Prevenzione a tavola
Copia ed incolla il codice nel tuo sito

L'Arena, Cancellieri semina il panico in studio

Giancarlo Cancellieri del M5S scatena il panico nello studio de L'Arena, il programma condotto da Massimo Giletti. Come si può vedere nel video il portavoce dei 5 Stelle all'assemblea regionale siciliana ha menzionato l'emendamento proposto dai pentastellati per bloccare il vitalizio ai condannati per mafia, prendendo alla sprovvista Simona Bonafè deL Pd e Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia. Di seguito il post scritto su Facebook da Cancellieri, con cui l'esponente del Movimento ha commentato la vicenda: "L'IMPREVISTO Ieri a "L'Arena" in pochi minuti, circa 6, si è diffuso il panico in studio. Non appena ho dichiarato che in Sicilia PD, Forza Italia, NCD e UDC avevano bocciato l'emendamento proposto dal M5S per stoppare l'erogazione del vitalizio ai condannati per reati relativi a fatti di mafia, la Bonafè (PD) e la Meloni (Fratelli d'Italia) sono entrate nel panico cercando scuse per l'operato dei loro colleghi siciliani. La prima non ha saputo dire nulla, mentre la seconda ha seccamente dichiarato di non essere rappresentata da nessuno in Assemblea regionale siciliana altrimenti l'avrebbero sostenuto. Quando ho visto i loro volti pallidi ho pensato ad una vecchia canzone degli Anarcoma. "l'imprevisto, questa notte, quello che non ti aspetti" (Fonte) La settimana scorsa era stata diffusa una scandalosa notizia riguardante l'ex-governatore siciliano Salvatore Cuffaro, il quale percepisce il vitalizio nonostante stia scontando la pena per favoreggiamento alla mafia: "È in carcere da tre anni, il fine pena è previsto per il 2018, ma percepisce ogni mese un vitalizio elargito dalle casse dell’Assemblea Regionale Siciliana. Totò Cuffaro, detenuto del carcere romano di Rebibbia, oltre ad essere un favoreggiatore di Cosa Nostra è anche un baby pensionato, destinatario a soli 53 anni di un maxi vitalizio da circa seimila euro lordi al mese." (Fonte) (GUARDA IL VIDEO INTEGRALE SU YOUTUBE)

L'Arena, Cancellieri semina il panico in studio



banner basso postfucina







  • Segui TV:


NOTIZIE + RECENTI

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia

La dieta mediterranea allunga la vita degli anziani

Perché riduce del 25% il rischio di morte per qualsiasi causa negli over-65

Corsi - Prevenzione a tavola

Le fragole contrastano le malattie infiammatorie croniche intestinali

Secondo studio possono essere utili contro morbo di Chron e colite ulcerosa

Ecco perché le cicerchie fanno bene

Proprietà e benefici delle cicerchie

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

Corsi - Prevenzione a tavola

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'