I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Vaccino Gardasil, 25 nuove denunce

Gravi reazioni dopo la simministrazione del farmaco che previene il cancro all'utero

Pubblicato il 06/04/2014 da Prevenzione a tavola

Venticinque nuove denunce verranno depositate entro fine mese contro il vaccino Gardasil, fabbricato dalla azienda franco americana Sanofi Pasteur MSD (Merck) e destinato a prevenire il cancro al collo dell’utero. Oltre a Sanofi le denunce attaccheranno anche l’Agenzia nazionale della sicurezza del farmaco francese. Le prime denunce erano state presentate a novembre 2013 sempre presso il tribunale di Parigi. “Il punto in comune tra questi casi è la scarsa distanza tra l’iniezione del Gardasil e i primi sintomi della malattia” afferma l’avvocato Jean-Christophe Coubris. che si occupa del caso. Tra le patologie maggiormente evocate dalle vittime difese da Coubris figurano la sclerosi in placche, il lupus, encefalomielite acuta (infiammazione del sistema nervoso centrale) e myofasciitis macrofagi (una malattia che provoca dolore muscolare e stanchezza cronica). Le nuove denunce sono state presentate per “Violazione del requisito di sicurezza e manifesta violazione dei principi di precauzione e prevenzione”, spiega l’avvocato. Una denuncia simile era già stata presentata in novembre da Marie-Océane Bourguignon, 18 anni, la quale aveva sviluppato una infiammazione del sistema nervoso dopo una iniezione di Gardasil. La giovane era stata vaccinata all’età di 15 anni, come 2,3 milioni di adolescenti francesi con lo scopo di prevenire il cancro che tocca circa 3 000 persone e provoca il decesso di un migliaio. (Fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco gli alimenti per sorridere all’autunno

Cambio di stagione, gli alimenti alleati del buonumore

Ecco perché vale la pena mangiare i cachi

Racchiudono straordinarie proprietà per il nostro organismo

Dal cacao un aiuto per ossa fragili e malattie respiratorie

Il cacao e gli alimenti che lo contengono hanno quantità significative di vitamina D2

Corsi - Prevenzione a tavola

Raffreddore e influenza in arrivo: anticipiamo il TG col cibo giusto

Ecco i cibi che possono aiutarci a prevenire i mali di stagione

Perché la cicoria è così buona per la salute

La cicoria si può trovarla da settembre fino a febbraio: ecco una ricetta sana e gustosa

Ecco perché mangiare i fichi d’India

Un toccasana per il nostro organismo. Un trucco per sbucciarli e una ricetta gustosa

La zucca è ottima per la nostra salute: due ricette da leccarsi i baffi

La zucca, la regina dell'autunno, è ricca di proprietà benefiche per il nostro organismo

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

L’olio extravergine d’oliva protegge da infarti e ictus

Il merito è di una proteina salva-cuore

Nel tuorlo d’uovo in segreto per non perdere i capelli

Secondo uno studio giapponese si nasconde un possibile composto contro l'alopecia