I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Nuova ondata di freddo in arrivo

L'inverno, seppure in extremis, si decide a 'mostrare i muscoli'

Pubblicato il 13/02/2014 da Prevenzione a tavola

Finora l’inverno, a parte le eccezionali nevicate sulle Alpi, è stato praticamente assente, sostituito da un interminabile e piovoso autunno. Ora però s’intravede qualche possibilità che l'inverno, seppure in extremis, si decida a "mostrare i muscoli". A sostenerlo è il colonnello Mario Giuliacci, direttore del portale meteogiuliacci.it, secondo cui “tra una decina di giorni dalla Russia potrebbero arrivare delle correnti gelide e con esse anche l’inverno vero”. La previsione si basa sui dati dei modelli utilizzati da meteogiuliacci.it ed è avvalorata anche dalle ultimissime proiezioni del centro europeo ECMWF. “La proiezione – continua Giuliacci – va comunque presa con estrema cautela, considerato l'ampio margine di errore possibile in una previsione a così lunga scadenza. Insomma il segnale circa un imminente cambiamento di rotta dell'inverno è ancora timido, tuttavia è indizio del fatto che gelo e neve a bassa quota potrebbero ancora irrompere sul nostro Paese”. E nell'immediato? Ebbene nei prossimi 7-8 giorni la stagione proseguirà con il suo solito copione di stampo autunnale, e anzi ci attende addirittura un assaggio di primavera. “Domani e venerdì – osserva Giuliacci – potremo lasciare a casa l’ombrello, mentre nel fine settimana la pioggia tornerà a bagnare gran parte del Nord, accompagnata da nuove abbondanti nevicate sulle Alpi. In compenso sabato, e soprattutto domenica, al Centrosud le giornate avranno un sapore praticamente primaverile, con temperature anche oltre 20 gradi”. Ma ecco in dettaglio il tempo dei prossimi giorni: Giovedì 13: nuvoloso al Nord e Toscana, con qualche pioviggine su Piemonte, Lombardia, Liguria e Alta Toscana e deboli nevicate sulle Alpi Occidentali oltre 1200-1300 metri. Bel tempo nel resto d’Italia. Temperature stazionarie o in leggero aumento. Venerdì 14: in tutte le regioni si alterneranno nuvole e momenti soleggiati, in generale senza piogge. Venti moderati. Temperature quasi ovunque in leggero aumento e al di sopra delle medie stagionali. Sabato 15: nuvoloso al Nord, con deboli piogge su Lombardia, Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta; nevicate sui rilievi oltre 1000-1200 metri. Bel tempo nel resto d’Italia. Temperature in crescita al centrosud, con punte anche di 20 gradi. Domenica 16: molte nubi e piogge sparse al Nord, con abbondanti nevicate sulle Alpi ma solo al di sopra di 1300-1500 metri. Giornata fra sole e nuvole nel Centro e Sardegna, con qualche acquazzone in Toscana. Bello e soleggiato al Sud. Temperature in crescita, tipicamente primaverili soprattutto al Sud e Isole, con punte anche di 22-23 gradi in Sicilia. (ANSA)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Corsi - Prevenzione a tavola

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Corsi - Prevenzione a tavola

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute