I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

La tigre misteriosa che ha già ucciso 10 uomini

Paura in India. La caccia all'animale è aperta, ma non si trova

Pubblicato il 11/02/2014 da Prevenzione a tavola

Dieci persone sono state uccise da tigri nelle ultime sei settimane in diverse parti degli stati indiani settentrionali dell'Uttar Pradesh e dell'Uttarkand. L'ultimo caso, riferito dai media locali, è avvenuto domenica nella riserva naturale di Corbett, una delle più importanti aree dedicate alla protezione di questo felino. Non è chiaro però se il malcapitato, un manovale di 45 anni che si era avventurato in un una foresta, sia stato sbranato dalla stessa tigre femmina che giorni prima era già entrata in azione a pochi chilometri di distanza. Gli esperti sostengono che l'ultima uccisione sia opera di un esemplare maschio. Da diverse settimane, le guardie forestali sono alla caccia di una femmina, soprannominata la "Regina Misteriosa", di quattro anni e circa 200 chili di peso, che nessuno ha mai visto e che semina il panico in una fascia di 150 chilometri dal 29 dicembre quando ha sbranato la sua prima vittima. Dalla scorsa settimana, le autorità hanno ingaggiato un cacciatore professionista che, usando due elefanti per muoversi nelle fitte foreste, dovrà scovare e uccidere l'animale "mangia uomini". In India, secondo le ultime statistiche, ci sono 3.200 tigri (in diminuzione a causa del bracconaggio, deforestazione e sviluppo urbano). (ANSA)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Corsi - Prevenzione a tavola

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?