I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’Italia a più velocità

di Biagio Simonetta

Pubblicato il 10/12/2013 da Biagio Simonetta

A proposito delle proteste in piazza Ciò che più sorprende sono gli stupefatti, quelli che stanno a casa e si chiedono "perché". Sono gli stessi che vanno avanti pensando che tutto ciò non li riguardi, che la crisi c'è, ma tanto ora passa. E poi tanto lo stipendio arriva lo stesso. Poi ci sono quelli che la mettono sulla politica, mescolando discorsi antichi. Storie di fascisti cattivi e comunisti mangia bambini, di camice nere e partigiani. Storie di 100 anni fa, che in Italia vanno sempre bene quando c'è da chiacchierare al bar. Così la gente che protesta, oggi, è fascista. Chi sta a casa, invece, è comunista. Chiaro, no? Poi ci sono i politici. Quelli veri. E non credo abbiano capito granché, al caldo dei loro salotti. Ma forse lo capiranno presto. Dico forse, eh. E infine ci sono quelli che stanno in piazza (magari solo virtualmente). Quelli che questa crisi la stanno vivendo realmente, soffocati da una pressione fiscale che ha raggiunto livelli da organizzazione criminale. Quelli che un lavoro ce l'avevano, un tempo. O magari non ce l'hanno mai avuto. Quelli che hanno perso le speranze e che i sogni non ce li hanno più, neanche nei cassetti. Quelli che fra poco sarà Natale, ma sai che cazzo mi frega. L’Italia è una Nazione a più velocità. E la comprensione verso il prossimo è sempre più rara in questo Paese imbruttito. Mi verrebbe da dire "cambiamo verso", ma visto chi l'ha già detto... preferisco di no. Intanto, restiamo umani.



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il caffè può rallentare il Parkinson

I ricercatori hanno scoperto le potenzialità di due composti del caffè

Cos’è il Miso e perché dovresti inserirlo nella tua alimentazione

Il miso protegge lo stomaco e l'intestino, migliora la digestione e sconfigge il gonfiore addominale

Bietola, da gustare tutto l’anno

Trucchetti e consigli di cottura e conservazione, più due ricette

Ceci alle erbe aromatiche

Oggi vi prepongo una ricetta facile e veloce

Zuppa di Orzo alle erbe, le ricette dell’antica Roma

Oggi vi propongo una ricetta invernale che pare piacesse molto anche agli antichi romani: l'Orzo “speciale” alle erbe!

Corsi - Prevenzione a tavola

Le virtù del cardo, parente stretto del carciofo

Tra le tante proprietà del cardo emerge quella protettiva per il fegato e quella anti-tumorale

Sicuri di conoscere tutte le proprietà dello scalogno?

Ricostituente, digestivo, disintossicante. Ecco come usarlo in cucina

La ricetta dello strudel di zucca

Oggi prepariamo un dolce buono e sano che non ci farà sentire in colpa, lo strudel di zucca

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco la frutta che ti salva da infarto e ictus

Le antocianine presenti in alcuni tipi di frutta rappresentano uno scudo per la salute del cuore

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali