I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Nebbie e smog fino a Natale

Le previsioni del tempo per le prossime settimane

Pubblicato il 09/12/2013 da Prevenzione a tavola

"L’alta pressione sarà l’assoluta protagonista sull’Italia per un periodo prolungato, molto probabilmente almeno fino al 20-21 dicembre - spiega il meteorologo Flavio Galbiati -. Si va formando infatti sul nostro continente una configurazione detta a omega caratterizzata da un robusto anticiclone che occuperà gran parte dell’Europa centro-occidentale e che farà da blocco alle perturbazioni atlantiche". Le previsioni per lunedì - C'è il sole su buona parte della Penisola. Tempo bello sui settori alpini, ampi rasserenamenti anche sulle regioni centrali adriatiche, su bassa Calabria ionica e Sicilia orientale. Nuvolosità sparsa nel resto dell’Italia, anche compatta in Liguria, regioni tirreniche e Isole maggiori, ma con qualche debole e isolata pioggia soltanto tra Campania, Calabria tirrenica e nell’estremo ovest della Sicilia. Le temperature massime faranno registrare valori in quasi tutta Italia nella media del periodo (anche sopra nelle zone più soleggiate). Faranno eccezione le pianure del Nord e le valli del Centro dove insisteranno le nubi e le nebbie. Rischio valanghe sulle Alpi - Rischio valanghe di grado 2, ossia moderato, su gran parte dei rilievi. Rischio di grado 3 solo al confine tra Val d’Aosta e Piemonte. Il tempo per martedì - Al mattino nebbie diffuse sulle pianure del Centro Nord. Un po' di nubi al Sud e sulla Sicilia, con possibile leggere piogge sulla Sicilia tirrenica. Nel pomeriggio nebbie in parziale diradamento, ancora qualche modesto annuvolamento su Puglia, Appennino meridionale e isole. Temperature senza grosse variazioni. Venti moderati nord occidentali su Puglia, medio e basso Adriatico e alto Ionio. Fino a Natale nebbie e smog - L'attuale situazione di stabilità continuerà fino all'inizio della settimana di Natale. Bel tempo quasi ovunque, è vero, ma con qualche controindicazione: specialmente nella seconda parte della settimana, la cappa anticiclonica renderà più dense le nebbie. Queste condizioni atmosferiche favoriranno poi l’accumulo di sostanze inquinanti, in particolare il Pm10 e il biossido di azoto, specie nelle grandi città e in Pianura Padana. Già nei giorni scorsi, secondo l'Arpa, in diverse città è stata superata abbondantemente la soglia limite di 50 µg/m3. Le sostanze inquinanti, a causa della bolla anticiclonica, rimarranno intrappolate nei bassi strati dell’atmosfera, accumulandosi così giorno dopo giorno. (TgCOM)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Ma è vero che gli spinaci contengono così tanto ferro?

E se Popeye, il nostro Braccio di Ferro, coi suoi spinaci ci avesse ingannati per tutto questo tempo? L'ISS fa chiarezza

Ecco come insaporire i cibi senza usare il sale

Dalle spezie alle ricette, come mangiare meno salato

Sorpresa: la pasta a cena non disturba il sonno e non fa ingrassare

Parola di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet Public Health

Ecco perché il cedro fa così bene

Il cedro, una sorpresa in cucina e per la salute, dall'agrume simbolo della prevenzione oncologica

Bentornati asparagi, alleati della nostra salute

Con il mese di marzo possiamo salutare calorosamente i nuovi arrivati di stagione: gli asparagi!

Corsi - Prevenzione a tavola

Un panconiglio con crema di nocciola

Unaricetta buona e sana, senza zuccheri aggiunti ovviamente e con farina semintegrale

Crostata testa di moro, ma non solo e sempre cioccolato

Un'alternativa alla solita crostata al cioccolato, ma più buona e sana

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Corsi - Prevenzione a tavola

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo