I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Nebbie e smog fino a Natale

Le previsioni del tempo per le prossime settimane

Pubblicato il 09/12/2013 da Prevenzione a tavola

"L’alta pressione sarà l’assoluta protagonista sull’Italia per un periodo prolungato, molto probabilmente almeno fino al 20-21 dicembre - spiega il meteorologo Flavio Galbiati -. Si va formando infatti sul nostro continente una configurazione detta a omega caratterizzata da un robusto anticiclone che occuperà gran parte dell’Europa centro-occidentale e che farà da blocco alle perturbazioni atlantiche".Le previsioni per lunedì - C'è il sole su buona parte della Penisola. Tempo bello sui settori alpini, ampi rasserenamenti anche sulle regioni centrali adriatiche, su bassa Calabria ionica e Sicilia orientale. Nuvolosità sparsa nel resto dell’Italia, anche compatta in Liguria, regioni tirreniche e Isole maggiori, ma con qualche debole e isolata pioggia soltanto tra Campania, Calabria tirrenica e nell’estremo ovest della Sicilia. Le temperature massime faranno registrare valori in quasi tutta Italia nella media del periodo (anche sopra nelle zone più soleggiate). Faranno eccezione le pianure del Nord e le valli del Centro dove insisteranno le nubi e le nebbie.Rischio valanghe sulle Alpi - Rischio valanghe di grado 2, ossia moderato, su gran parte dei rilievi. Rischio di grado 3 solo al confine tra Val d’Aosta e Piemonte.Il tempo per martedì - Al mattino nebbie diffuse sulle pianure del Centro Nord. Un po' di nubi al Sud e sulla Sicilia, con possibile leggere piogge sulla Sicilia tirrenica. Nel pomeriggio nebbie in parziale diradamento, ancora qualche modesto annuvolamento su Puglia, Appennino meridionale e isole.Temperature senza grosse variazioni. Venti moderati nord occidentali su Puglia, medio e basso Adriatico e alto Ionio.Fino a Natale nebbie e smog - L'attuale situazione di stabilità continuerà fino all'inizio della settimana di Natale. Bel tempo quasi ovunque, è vero, ma con qualche controindicazione: specialmente nella seconda parte della settimana, la cappa anticiclonica renderà più dense le nebbie.Queste condizioni atmosferiche favoriranno poi l’accumulo di sostanze inquinanti, in particolare il Pm10 e il biossido di azoto, specie nelle grandi città e in Pianura Padana.Già nei giorni scorsi, secondo l'Arpa, in diverse città è stata superata abbondantemente la soglia limite di 50 µg/m3. Le sostanze inquinanti, a causa della bolla anticiclonica, rimarranno intrappolate nei bassi strati dell’atmosfera, accumulandosi così giorno dopo giorno. (TgCOM)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





NOTIZIE + RECENTI

Ecco cosa succede a mangiare un uovo al giorno

Nuovo studio riabilita l'alimento: riduce il rischio cardiovascolare

Ecco i cibi che causano 500mila morti l’anno per malattie di cuore

Da Oms guerra a grassi trans, eliminarli dalla dieta

Frutta verdure e pesce tengono le rughe lontane

A evidenziarlo è uno studio dell'Erasmus Medical Centre di Rotterdam

Olio extravergine d’oliva: meglio DOP o IGP?

Il legame col territorio è dunque più forte nel DOP piuttosto che nell’IGP

Perché scegliere una birra artigianale?

Tra le altre cose ha un maggiore contenuto in vitamine e minerali rispetto ad una birra filtrata

Corsi - Prevenzione a tavola

Ecco cosa succede al cervello se mangiamo cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è anti-infiammatorio e antistress

Il miglio previene diabete e cancro

È un cereale ricco di ferro, fosforo, magnesio, vitamine del gruppo B e soprattutto di acido folico

La carne dei fast food è da demonizzare?

Basta evitare patatine fritte, salse e bevande zuccherate e tenere a mente le raccomandazioni anti-cancro

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli effetti di verdure, yogurt, tè e cioccolato sul fegato

Studio su cirrosi epatica, più diversità batteri intestino

La frutta secca fa battere il cuore a un ritmo regolare

Il consumo riduce il rischio di fibrillazione atriale

Perché scegliere i grani antichi?

Coltivare i grani antichi significa salvaguardare queste specie vegetali ed impedire che si estinguano

I ravanelli fanno benissimo al nostro organismo

Ha importanti facoltà antiossidanti e depurative, un ottimo aiuto per il fegato e la cistifellea

Cosa succede se si beve una birra in gravidanza?

Anche le bevande con gradazione alcolica medio-bassa sono pericolose in gravidanza

Ecco come scegliere il miglior olio extravergine d’oliva

Il miglior olio evo? Fruttato, amaro e piccante

Latte di mandorla: ottimo alleato per le ossa

Tra le bevande vegetali, è quello che contiene un maggior quantitativo di calcio, magnesio e fosforo