I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Nebbie e smog fino a Natale

Le previsioni del tempo per le prossime settimane

Pubblicato il 09/12/2013 da Prevenzione a tavola

"L’alta pressione sarà l’assoluta protagonista sull’Italia per un periodo prolungato, molto probabilmente almeno fino al 20-21 dicembre - spiega il meteorologo Flavio Galbiati -. Si va formando infatti sul nostro continente una configurazione detta a omega caratterizzata da un robusto anticiclone che occuperà gran parte dell’Europa centro-occidentale e che farà da blocco alle perturbazioni atlantiche". Le previsioni per lunedì - C'è il sole su buona parte della Penisola. Tempo bello sui settori alpini, ampi rasserenamenti anche sulle regioni centrali adriatiche, su bassa Calabria ionica e Sicilia orientale. Nuvolosità sparsa nel resto dell’Italia, anche compatta in Liguria, regioni tirreniche e Isole maggiori, ma con qualche debole e isolata pioggia soltanto tra Campania, Calabria tirrenica e nell’estremo ovest della Sicilia. Le temperature massime faranno registrare valori in quasi tutta Italia nella media del periodo (anche sopra nelle zone più soleggiate). Faranno eccezione le pianure del Nord e le valli del Centro dove insisteranno le nubi e le nebbie. Rischio valanghe sulle Alpi - Rischio valanghe di grado 2, ossia moderato, su gran parte dei rilievi. Rischio di grado 3 solo al confine tra Val d’Aosta e Piemonte. Il tempo per martedì - Al mattino nebbie diffuse sulle pianure del Centro Nord. Un po' di nubi al Sud e sulla Sicilia, con possibile leggere piogge sulla Sicilia tirrenica. Nel pomeriggio nebbie in parziale diradamento, ancora qualche modesto annuvolamento su Puglia, Appennino meridionale e isole. Temperature senza grosse variazioni. Venti moderati nord occidentali su Puglia, medio e basso Adriatico e alto Ionio. Fino a Natale nebbie e smog - L'attuale situazione di stabilità continuerà fino all'inizio della settimana di Natale. Bel tempo quasi ovunque, è vero, ma con qualche controindicazione: specialmente nella seconda parte della settimana, la cappa anticiclonica renderà più dense le nebbie. Queste condizioni atmosferiche favoriranno poi l’accumulo di sostanze inquinanti, in particolare il Pm10 e il biossido di azoto, specie nelle grandi città e in Pianura Padana. Già nei giorni scorsi, secondo l'Arpa, in diverse città è stata superata abbondantemente la soglia limite di 50 µg/m3. Le sostanze inquinanti, a causa della bolla anticiclonica, rimarranno intrappolate nei bassi strati dell’atmosfera, accumulandosi così giorno dopo giorno. (TgCOM)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

Corsi - Prevenzione a tavola

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Corsi - Prevenzione a tavola

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo

Perché è bene consumare mandorle italiane

Le mandorle rappresentano un'ottima merenda, sana, nutriente e saziante

Cosa significano i numeri e le lettere sulle uova?

Importante informarsi per sapere che tipo di uova stiamo acquistando

Le uova non aumentano il colesterolo né rovinano il fegato

Sfiatiamo un falso mito e facciamo chiarezza sul ruolo delle uova nella nostra alimentazione

La pasta madre: proprietà, benefici e vantaggi in cucina

Anche chiamato lievito madre, migliora la regolazione della glicemia e la digeribilità dei prodotti