I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

L’inverno può aspettare, novembre sarà primaverile

I ricercatori del Cnr-Ibimet sono pronti a scommetterci: farà ancora caldo

Pubblicato il 05/11/2013 da Prevenzione a tavola

Il cambio stagione può ancora aspettare. Maglioni, cappotti e tute da sci possono attendere. Perché le temperature per i prossimi giorni resteranno anomale, decisamente sopra la media stagionale. Lo assicurano gli esperti del meteo: «Novembre come ottobre sarà un mese segnato da valori decisamente più vicini al periodo primaverile che autunnale», spiega Massimiliano Pasqui, ricercatore del Cnr-Ibimet. «Le temperature registrate in Italia nel mese di ottobre - sottolinea Michele Brunetti, ricercatore dell'Istituto scientifico del clima del Cnr di Bologna - sono state di 2 gradi sopra la norma, e si può certamente classificare il mese passato come uno dei più caldi del trentennio 1971-2000». Caldo anche a dicembre Ma le sorprese non finiscono qui.«Anche la prima parte di dicembre - prosegue invece Pasqui - sarà caratterizzato da un caldo anomalo per la stagione. Le giornate fredde e tipicamente autunnali saranno brevi e ristrette al massimo a un paio di giorni». Responsabili di questa anomalia climatica «i venti caldi provenienti dal Nord Africa che continuano a influenzare il Mediterraneo. La massa di aria calda che soffia sull'Italia oltre a portare temperature anomale da origine anche a fenomeni di umidità che hanno come conseguenza le perturbazioni caratterizzate da piogge veloci ma intense». Ed è questa secondo Pasqui la seconda anomalia della stagione: «il surplus idrico che è caduto e cadrà sull'Italia in particolare al centro e al sud ». Perturbazioni intense ma di breve durata E l'ondata di maltempo che in queste ore colpisce buona parte del Paese portando piogge e maltempo sarà sottolineano gli esperti «come da copione una perturbazione di breve durata perchè già a partire da giovedì, e per tutto il week end, il tempo sarà più stabile». Capitolo a parte per le temperature che «tenderanno progressivamente ad avvicinarsi a valori più freschi ma sempre sopra la media del periodo», spiega Pasqui. Se in Italia la temperatura è di un paio di gradi oltre la media, in Europa «l'anomalia termica è anche di 4, 5 gradi oltre le temperature registrate nel periodo», conclude il ricercatore del Cnr. (fonte)
----------------- GUARDA IL VIDEO: SI FA SPARARE DIETRO UN VETRO ANTIPROIETTILE



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Cicerchie: tra falsi miti e realtà

In passato ingiustamente demonizzate, oggi le cicerchie sono oggetto di riscoperta

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Corsi - Prevenzione a tavola

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Corsi - Prevenzione a tavola

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno