I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Sigarette, anche in Italia immagini shock sui pacchetti

Immagini scioccanti e di frasi forti che dovrebbero aiutare a convincere i fumatori a rinunciare alla bionda

Pubblicato il 08/10/2013 da Prevenzione a tavola

E' previsto per oggi (martedì 8 ottobre) a Strasburgo il voto sulla direttiva comunitaria antifumo. Con la nuova legge il 75% dei pacchetti di sigarette saranno, come già in molti Paesi, pieni di immagini scioccanti e di frasi forti che dovrebbero aiutare a convincere i fumatori a rinunciare alla bionda. Tra le altre foto ci saranno anche polmoni neri, bocche sfatte e tumori alla gola: Gli Stati membri dell'Unione Europea dovranno quindi decidere se obbligare le potenti multinazionali del tabacco a cambiare grafica, riducendo lo spazio del logo così da omologare l'offerta e focalizzare l'attenzione sui rischi per la salute. LE MULTINAZIONALI -L'industria manifatturiera del tabacco ha già inviato una lettera firmata da Unindustria, Fit, Ont Italia, Unitab e Apti agli eurodeputati per allertare sugli "impatti fortemente negativi che alcune specifiche misure contenute nel provvedimento potrebbero determinare". In particolare in Italia "l'industria del tabacco vede coinvolti oltre 200mila operatori e addetti lungo la filiera, dalla produzione agricola al commercio", si legge sulla nota. Anche il presidente dell'Organizzazione nazionale tabacco Italia e Coldiretti Campania, Gennaro Masiello ha espresso preoccupazione per l'occupazione e per le ripercussioni su altri settori italiani: "Le imprese manifatturiere perderebbero l'interesse alla qualità e perderebbero di vista l'innovazione. Il pacchetto generico, di basso costo richiede minori investimenti da ogni punto di vista". PERICOLO CONTRABBANDO - Non solo, Masiello parla anche di un potenziale aumento del contrabbando: "La mancanza di marchi o la loro invisibilità incentiva il contrabbando e facilita la vendita di sigarette al mercato nero, molto pericolose". Intanto si stimano le vittime del fumo . I DANNI DEL FUMO - In Italia si parla di 83mila vittime delle sigarette in un solo anno. Inoltre la dipendenza dal fumo è causa certa di circa 30 malattie tra cui broncopneumatopie croniche, diverse forme tumorali, cardiopatie e vasculopatie. Il Paese più radicale in tema di immagini scioccanti è l'Australia dove i pacchetti sono stati uniformati con il colore verde e le dure immagini ricoprono tutti i lati del la confezione, rimpiazzando le marche. (fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione

Corsi - Prevenzione a tavola

Muffin con olive e capperi agli aromi

Oggi prepariamo di gustosi muffin salati buonissimi ma ottimi per il nostro organismo

Cosa mangiare per combattere il freddo

Arriva la “dieta universale” per prevenire le malattie e salvare il pianeta

Corsi - Prevenzione a tavola

Quanti grammi di fibre e cereali integrali servono contro cancro, diabete e infarto?

Il sale rosa dell’Himalaya fa bene?

Sento spesso farmi questa domanda: ”Il sale rosa fa bene? E’ meglio di quello bianco?”

Come stufare carciofi e cicoria

uUn accostamento semplice che unisce due sapori particolari che insieme si armonizzano

Il dolcificante fa davvero perdere peso?

Veronesi: le sostanze anti-cancro di frutta e verdura

Come proteggerci dalle numerose sostanze potenzialmente cancerogene intorno a noi

10 ottime ragioni per portare in tavola il radicchio rosso

Moltissimi benefici per la nostra salute

La carne rossa collegata al rischio infarti e ictus

Troppa carne rossa mette in circolo una sostanza legata al rischio cuore