I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Sigarette, anche in Italia immagini shock sui pacchetti

Immagini scioccanti e di frasi forti che dovrebbero aiutare a convincere i fumatori a rinunciare alla bionda

Pubblicato il 08/10/2013 da Prevenzione a tavola

E' previsto per oggi (martedì 8 ottobre) a Strasburgo il voto sulla direttiva comunitaria antifumo. Con la nuova legge il 75% dei pacchetti di sigarette saranno, come già in molti Paesi, pieni di immagini scioccanti e di frasi forti che dovrebbero aiutare a convincere i fumatori a rinunciare alla bionda. Tra le altre foto ci saranno anche polmoni neri, bocche sfatte e tumori alla gola: Gli Stati membri dell'Unione Europea dovranno quindi decidere se obbligare le potenti multinazionali del tabacco a cambiare grafica, riducendo lo spazio del logo così da omologare l'offerta e focalizzare l'attenzione sui rischi per la salute. LE MULTINAZIONALI -L'industria manifatturiera del tabacco ha già inviato una lettera firmata da Unindustria, Fit, Ont Italia, Unitab e Apti agli eurodeputati per allertare sugli "impatti fortemente negativi che alcune specifiche misure contenute nel provvedimento potrebbero determinare". In particolare in Italia "l'industria del tabacco vede coinvolti oltre 200mila operatori e addetti lungo la filiera, dalla produzione agricola al commercio", si legge sulla nota. Anche il presidente dell'Organizzazione nazionale tabacco Italia e Coldiretti Campania, Gennaro Masiello ha espresso preoccupazione per l'occupazione e per le ripercussioni su altri settori italiani: "Le imprese manifatturiere perderebbero l'interesse alla qualità e perderebbero di vista l'innovazione. Il pacchetto generico, di basso costo richiede minori investimenti da ogni punto di vista". PERICOLO CONTRABBANDO - Non solo, Masiello parla anche di un potenziale aumento del contrabbando: "La mancanza di marchi o la loro invisibilità incentiva il contrabbando e facilita la vendita di sigarette al mercato nero, molto pericolose". Intanto si stimano le vittime del fumo . I DANNI DEL FUMO - In Italia si parla di 83mila vittime delle sigarette in un solo anno. Inoltre la dipendenza dal fumo è causa certa di circa 30 malattie tra cui broncopneumatopie croniche, diverse forme tumorali, cardiopatie e vasculopatie. Il Paese più radicale in tema di immagini scioccanti è l'Australia dove i pacchetti sono stati uniformati con il colore verde e le dure immagini ricoprono tutti i lati del la confezione, rimpiazzando le marche. (fonte)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

La curcuma è in grado di uccidere le cellule tumorali

I ricercatori hanno scoperto che unendola al platino riesce a uccidere le cellule malate

Psoriasi? Ci pensa la dieta mediterranea

Studio condotto su oltre 3500 persone colpite da malattia dà ottimi risultati

Come conservare l’olio extravergine di oliva

Esistono diverse accortezze, come tenere l'olio al riparo da luce, calore e ossigeno

Cosa pensa davvero l’ONU di parmigiano, olio d’oliva e prosciutto

Siamo tornati sull'argomento per fare chiarezza su quello che è avvenuto realmente

Gli alimenti che fanno male alla prostata

Ecco cosa mangiare d'estate per tenere la prostata in salute

Corsi - Prevenzione a tavola

La panzanella: la vera ricetta e le inaspettate proprietà del pane toscano DOP

Mangiare la panzanella può essere estremamente prezioso per il nostro organismo

Bere un tè al giorno protegge il cuore, specie negli anziani

Rallenta la naturale diminuzione del colesterolo Hdl, quello cosiddetto 'buono'

Scoperto perché una mela al giorno leva il medico di torno

Il segreto è contenuto nei polifenoli che hanno un ruolo decisivo nel microbiota dell'intestino

Corsi - Prevenzione a tavola

La ricetta dell’Acquasale pugliese, piatto povero ma ricco

Acquasale, una tipica ricetta Salentina povera negli ingredienti ma ricca in principi nutritivi

I valori nutrizionali della farina di grano duro

La classificazione degli sfarinati e la superiorità nutrizionale della farina integrale e dei suoi derivati

Alla scoperta della Meloncella, frutto-verdura dalle mille virtù

La meloncella del Salento è ricchissima di proprietà nutritive e benefici per il nostro organismo

Conoscete la cottura passiva?

La cottura passiva fa risparmiare e conserva tutti i nutrienti

Il tè verde mantiene il cuore in salute e contrasta l’infarto

Il merito potrebbe essere di una sostanza antiossidante contenuta nel tè verde

Il mango contrasta stitichezza e intestino pigro

Studio rivela che basta un mango uno al giorno

Tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno in un’unica ciotola

Impariamo a preparare la ciotola di Buddha per un pasto sano e completo