I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Lo spreco alimentare costa 570 mld l’anno

A lanciare l'allarme la Fao

Pubblicato il 12/09/2013 da Prevenzione a tavola

Un terzo di tutto il cibo prodotto nel mondo viene buttato via ogni anno, con un costo di 570 miliardi di euro, e il totale degli scarti alimentari crea piu' emissioni di gas serra che qualsiasi nazione del pianeta, eccetto Cina e Stati Uniti, pari a 3,3 milioni di Co2. E' lo scioccante risultato di una ricerca della Fao intitolata "L'impronta del cibo sprecato". In un mondo dove 870 milioni di persone soffrono la fame, ogni anno vengono buttate 1,3 miliardi di tonnellate di alimenti per il consumo umano: insieme al cibo, vengono sprecate l'energia, l'acqua e tutto cio' che e' stato necessario a produrlo, confezionarlo e venderlo. Quasi il 30% delle campagne del mondo e un volume d'acqua equivalente a quello annuale del fiume Volga, vengono utilizzati invano. Secondo la Fao, il costo globale di questo spreco di cibo e' di 570 miliardi di euro all'anno. Nel mondo industrializzato, la maggior parte del cibo sprecato viene dai consumatori che ne comprano troppo e buttano cio' che non mangiano. Nei paesi in via di sviluppo si tratta invece di sprechi dovuti ad un'agricoltura inefficiente o alla mancanza di modalita' di conservazione. (Agi)



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Il tè verde migliora la salute intestinale e contrasta l’obesità

Il tè verde incoraggia la crescita di buoni batteri intestinali, e che porta a una serie di benefici che riducono significativamente il rischio di obesità

Ma è vero che gli spinaci contengono così tanto ferro?

E se Popeye, il nostro Braccio di Ferro, coi suoi spinaci ci avesse ingannati per tutto questo tempo? L'ISS fa chiarezza

Ecco come insaporire i cibi senza usare il sale

Dalle spezie alle ricette, come mangiare meno salato

Sorpresa: la pasta a cena non disturba il sonno e non fa ingrassare

Parola di uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet Public Health

Ecco perché il cedro fa così bene

Il cedro, una sorpresa in cucina e per la salute, dall'agrume simbolo della prevenzione oncologica

Corsi - Prevenzione a tavola

Bentornati asparagi, alleati della nostra salute

Con il mese di marzo possiamo salutare calorosamente i nuovi arrivati di stagione: gli asparagi!

Un panconiglio con crema di nocciola

Unaricetta buona e sana, senza zuccheri aggiunti ovviamente e con farina semintegrale

Crostata testa di moro, ma non solo e sempre cioccolato

Un'alternativa alla solita crostata al cioccolato, ma più buona e sana

Corsi - Prevenzione a tavola

Pasta fresca, online il nostro nuovo corso di cucina

Imparare a preparare la pasta fatta in casa partendo da farine non raffinate e ingredienti genuini

Tutti i cibi che fanno bene alla pelle

La mantengono sana, idratata e la fanno invecchiare meno

Mangiare frutta e verdura rende felici

Uno studio dimostra che il benessere individuale cresce all'aumentare delle porzioni di frutta e verdura

Se mangi cavolo viola la tua salute ti ringrazierà

Ricco di vitamine, ottimo per la salute degli occhi e per abbassare il colesterolo

Zuppa di borlotti con maltagliati fatti in casa

Berrino: come invecchiare in salute con la corretta alimentazione

Il cibo è la nostra arma più forte contro le malattie croniche

Come usare gli agrumi per combattere tosse, mal di gola, raffreddore

I trucchi del contadino a base di agrumi contro i malanni di stagione