I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

Fukushima: acqua radioattiva oltrepassa la barriera di contenimento

Il mare a forte rischio di contaminazione

Pubblicato il 05/08/2013 da Prevenzione a tavola

Di nuovo allarme a Fukushima. Ad un mese dall'ammissione di presenza di acqua radioattiva nel sottosuolo,viene lanciato l'alalrme riguardo il livello raggiunto da questi fiumi tossici. L'acqua radioattiva presente nel sottosuolo avrebbe infatti oltrepassato la 'barriera' di contenimento, risalendo verso la superficie e causando uno stato di emergenza di cui il responsabile della centrale non si starebbe occupando a sufficienza. A rivelarlo, oggi, è l'ufficiale di un ente di osservazione. L'acqua tossica si starebbe, tra l'altro, riversando in mare, anche qui oltre i limiti consentiti dalla legge. La Tepco ha fatto sapere di star provvedendo a varie misure di contenimento ma, a sentire l'Autorità della regolamentazione nucleare, qualunque soluzione può solo tamponare temporaneamente il problema. Non è ancora chiara l'entità dei rischi dovuti all'aumento dell'acqua radioattiva. A seguito del disastro del 2011, in una mossa molto criticata dai paesi confinanti, il Giappone scaricò nell'Oceano Pacifico decine di migliaia di tonnellate di acqua contaminata. Ad inizio luglio, la Tepco aveva ammesso per la prima volta la presenza di acque sotterranee contaminate, contenenti una dose di cesio 134 110 volte più alta del normale. Fonte via Twitter:  



banner basso postfucina







  • Segui Prevenzione a Tavola:





Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Crostata senza glutine con marmellata di pesche

Una ricetta buona e sana, adatta anche ai celiaci

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Corsi - Prevenzione a tavola

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Corsi - Prevenzione a tavola

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?