I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo blog. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Dettagli OK

I frutti malati di Fukushima

I pomodori sembrano un tumore, il mais ha due teste

Pubblicato il 18/07/2013 da Prevenzione a tavola

I pomodori che crescono intorno alla centrale nucleare di Fukushima sembrano un tumore. I cavoli sono giganti e il mais ha due “teste”. Sono passati poco più di due anni dalla tragedia di Fukushima e dal devastante tsunami dell’11 marzo 2011 causato da un forte terremoto in mare. Ora sono sempre più evidenti i danni causati dalle radiazioni, soprattutto sulla vegetazione locale. A parlare della frutta e verdura deformata è un blogger giapponese che ha raccolto e pubblicato sul portale imgur.com una galleria di ortaggi coltivati nei campi dei villaggi vicino alla centrale nucleare. Le foto sono state commentate da moltissimi utenti sul Web e riprese dal sito della rete americana Abc. Le immagini dimostrano che ci sono prove evidenti di mutazioni nelle piante della zona. Le foto apparse in Rete hanno però bisogno di ulteriori studi che confermino l’effettivo cambiamento di frutta e verdura dato dalle radiazioni. (BlitzQuotidiano) [mash origin="album" ids="22"]



banner basso postfucina












Leave a Reply

NOTIZIE + RECENTI

Pane di zucca: dalla Pianura Padana con delizia

È un tipico pane della bassa Pianura Padana dove si prepara con le meravigliose zucche mantovane

Il tempo dei carciofi: proprietà benefiche e trucchi per cucinarli

Da gustare da novembre ad aprile, ottimi per gli effetti farmacologici e terapeutici su fegato e cistifellea

Pisciammare: la nutriente colazione del passato

Un tempo si preparava per andare a lavorare nei campi, oggi può costituire un pasto sano e nutriente

4 ottimi motivi per mangiare i cavoli

Ortaggio antinfiammatorio e anti-raffreddore per eccellenza, da preferire crudo o al vapore

Come pulire e cucinare il cardo

Le sue coste sono molto ricche di acqua e fibre, vitamine B e C, sali minerali

Corsi - Prevenzione a tavola

Ricetta del Pan dei morti senza zucchero

Una versione senza zucchero e con farina integrale del Pan dei morti

La ricetta del castagnaccio

Ecco la ricetta sana e genuina del castagnaccio, senza zucchero o latte

Alla scoperta della Batata, la patata a basso indice glicemico

La batata è il tubero della salute: proprietà nutrizionali e qualche ricetta

Corsi - Prevenzione a tavola

La pasta non fa ingrassare ma rende felici

Gli endocrinologi svelano come godersi un piatto di pasta senza ingrassare

Maltagliati di farro con borlotti e castagne

Una ricetta autunnale, sana e golosa

Zuppa di lenticchie con castagne

Ricetta sana e gustosa, perfetta per l'autunno

Come scegliere una buona zucca? Ecco le differenze tra le diverse qualità

Mantovana, Delica, Napoletana, Violina: perché fanno bene e come cucinarle

6 ottimi motivi per mangiare finocchi

I finocchi rappresentano un ottimo alimento per il nostro organismo

Anemia da carenza di ferro? Ecco cosa mangiare

Quali sono i cibi che ne contengono di più?

Alla scoperta del topinambur, l’ortaggio che vi cambierà la vita

Il topinambur combina proprietà diuretiche con doti benefiche per abbassare la glicemia